News Archivio news

Recupero dei muri in pietra a secco: il corso di formazione

Data: 
2016 Apr 05

Si è tenuto nei giorno scorsi presso l'Enaip di Villazzano, il corso di formazione di secondo livello di “Costruttore esperto nella realizzazione e nel recupero dei muri in pietra a secco”, l'unico percorso formativo in Italia con la finalità di riconoscere questa specifica professionalità.

Il corso è stato proposto da Accademia della Montagna del Trentino agli artigiani che intendono operare nel settore della pietra a secco, ma anche ad agricoltori e appassionati che vogliono acquisire questa conoscenza. Numerosi gli artigiani presenti.

La formazione ha affrontato tutte le tematiche che sono oggetto di verifica delle capacità tecnico professionali di coloro che intendono accedere alla qualificazione professionale di esperto costruttore in pietra a secco, attraverso una prova finale di attestazione delle competenze per ottenere la qualifica.

I formatori fanno parte della “Scuola della pietra a secco” e sono: Antonio Sarzo del Museo civico di Rovereto, Giancarlo Manfrini tecnico esperto, Ermanno Savoi maestro artigiano, Eduino Pederzini geometra esperto e Luca Eccheli architetto.

L’attività di formazione di Accademia non si concluderà qui. Già nei mesi di maggio e di giugno saranno organizzati altri due corsi di formazione di primo livello uno a Brentonico ed uno a Terragnolo su richiesta dei rispettivi Comuni. L’iniziativa sta destando interesse anche fuori provincia dove Accademia interverrà per un corso in Valsassina in provincia di Lecco.